Quell’ultimo pezzo di grasso su cui il tuo corpo si aggrappa disperatamente come un meccanismo di sopravvivenza è più difficile da perdere rispetto ai primi 10 o 20 chili.

E che ci crediate o no, è una delle situazioni più frustranti in cui trovarsi.

Hai seguito una dieta tutto l’anno, contando le calorie, osservando le tue macro e sei riuscito a perdere un camion carico di peso.

Ma l’ultimo strato di grasso attorno al tronco non sembra muoversi, qualunque cosa tu faccia.

E poi qualcuno, il tuo allenatore o il tuo allenatore o il tuo migliore amico ti consiglia di provare il clenbuterolo.

Solo, non hai idea di cosa sia o come funzioni. Guardi su Google e scopri che è pubblicizzato come bruciagrassi e ci sono persone che cantano elogi per la sua efficacia.

Quindi sali. Ma una settimana dopo, sei nervoso come l’inferno, il tuo cuore batte forte, non riesci a dormire e stai ricevendo attacchi di ansia nel cuore della notte.

Benvenuti nell’esperienza di Člen.

Se questo riassume ciò che hai passato, non sei solo. Ogni giorno, molti uomini e donne in tutto il mondo provano il clenbuterolo sperando che sia la pillola magica che hanno cercato di perdere peso.

E finiscono per abbandonare a metà dei loro cicli con una brutta esperienza. Alcuni sono abbastanza fortunati da cavarsela. Altri fanno danni irreparabili ai loro corpi.

Se stai pensando di usare clenbuterolo, ecco cinque cose che dovresti sapere prima di prendere quella pillola dall’aspetto innocuo.

# 1 – Il clenbuterolo è un farmaco simpaticomimetico molto potente

clenbuterol (clen) in vendita

I farmaci simpaticomimetici sono stimolanti che vengono utilizzati per stimolare il sistema nervoso simpatico, principalmente per usi terapeutici e talvolta per scopi ricreativi.

LEGGERE  Testolone (RAD140)

In questo caso, il clenbuterolo è usato come decongestionante e broncodilatatore in molti paesi per il trattamento dell’asma.

Ma negli Stati Uniti, è usato solo come farmaco di qualità veterinaria. È illegale usare sugli umani.

Nel bodybuilding, viene abusato come bruciagrassi grazie alle sue proprietà di ripartizionare il grasso corporeo.

Ciò che la maggior parte delle persone non sa è che il clenbuterolo appartiene alla stessa categoria di farmaci della metanfetamina e della cocaina.

# 2 – Il clenbuterolo sarà efficace solo se sei molto magro

effetti di clenbuterolo

Il clenbuterolo non è la soluzione magica che ti aiuterà a perdere peso anche se conduci uno stile di vita sedentario e ti ghiotti di cibo spazzatura.

È efficace solo nelle persone che sono molto magre per cominciare.

Diciamo che hai ridotto la tua dieta alla perfezione e sei riuscito a ridurre la percentuale di grasso corporeo a 15. Il clenbuterolo può aiutarti a ridurre del 10% o meno. Ma dovresti comunque guardare ciò che mangi e usarlo in modo responsabile.

Se hai il 25-30% di grasso corporeo, l’unica cosa che otterrai usando Clen sono i cattivi effetti collaterali.

Quindi non considerarlo nemmeno. Invece, aggiusta la tua dieta, inizia a sollevare pesi, fai cardio o HIIT due o tre volte a settimana e poi, puoi pensare di aggiungere clenbuterolo al mix.

Anche quello, se sei disposto a trascurare alcuni degli effetti collaterali che sono garantiti con Člen.

# 3 – Il clenbuterolo ti renderà nervoso e cablato

effetti collaterali di clenbuterolo

Quando il clenbuterolo inizia a stimolare i recettori beta2-adrenergici nel corpo, si innescherà una serie di eventi che vengono comunemente chiamati “nervosismo”. La frequenza cardiaca si amplifica, si verificano involontariamente tremori muscolari, si sente ansioso e al limite.

LEGGERE  Anavar (Oxandrolone)

Il clenbuterolo ha una lunga emivita fino a 39 ore. Quindi continuerà a provare questo per ore dopo aver preso una dose.

In effetti, gli effetti del farmaco possono essere avvertiti per settimane dopo l’interruzione del ciclo di clenbuterolo.

Alcune persone soffrono di grave insonnia mentre sono a Clen. Altri trovano gli effetti collaterali così fastidiosi che si fermano dopo una settimana o due.

Questa è la cosa intelligente da fare. Se il tuo corpo mostra segni rivelatori che qualcosa non funziona bene, è meglio ascoltarlo.

# 4 – Inizia con una dose molto bassa di Člen e aumenta fino a raggiungere una dose tollerabile

dosaggio del ciclo di clen

Nonostante tutto quello che hai letto, se hai il cuore a cuore usando clenbuterolo, il minimo che puoi fare è usarlo nel modo giusto che massimizza i risultati minimizzando i lati.

Il clenbuterolo è più comunemente disponibile sotto forma di compresse con la dose standard di compresse da 20mcg. Oggi ci sono anche iniezioni, pompe e sciroppi. Ma attenersi alle pillole. Sono la forma più testata del farmaco.

Puoi iniziare con 20mcg / giorno, aumentandolo gradualmente ogni paio di giorni fino a raggiungere 80-100mcg / giorno o qualunque sia il tuo limite tollerabile.

Continuare a questa dose per due settimane e poi prendere due settimane di pausa per ridurre al minimo gli effetti collaterali e aumentare l’efficacia del farmaco.

Quindi il dosaggio sarebbe di 20mcg il lunedì e il martedì, 40mcg il mercoledì e il giovedì, 60 il venerdì e il sabato, 80 il lunedì e il martedì, 100 il mercoledì e il giovedì, 120 il venerdì e il sabato. In qualsiasi momento durante questo, se ritieni che i lati stiano diventando troppo difficili da gestire, interrompi l’uso.

LEGGERE  Cardarine (GW501516)

Il clenbuterolo è leggermente anabolico / anti-catabolico. Ma questo effetto del farmaco inizia a svanire nella terza settimana del ciclo. Quindi, ha più senso usarlo per due settimane alla volta.

Le proprietà termogeniche di Clen si ridurranno quando raggiungerai le 6 settimane. A questo punto, il corpo si adatta al farmaco e la temperatura torna alla normalità.

Segui le due settimane successive, due settimane di sospensione del protocollo di dosaggio per non più di 12 settimane e dovresti essere in grado di ottenere buoni risultati con effetti collaterali minimi.

# 5 – Sii consapevole degli effetti collaterali

migliore alternativa a Člen - stenabolic

Il clenbuterolo aumenta il tasso metabolico basale fino al 10%. Ed è un dato di fatto che ci saranno effetti collaterali.

Tuttavia, alcuni di essi sono lievi e possono essere tollerati nella maggior parte delle persone. Altri possono essere debilitanti, come mal di testa estremamente dolorosi e crampi muscolari gravi.

I crampi muscolari possono essere in parte annullati integrando con taurina e bevendo molta acqua durante il ciclo.

Per il mal di testa, la maggior parte degli utenti fa semplicemente un paio di Tylenol.

I nervosismi sono inevitabili e sono più gravi durante i primi due o tre giorni di utilizzo del farmaco. Dopo aver superato i primi giorni, il corpo si adatta al farmaco e anche i nervosismi dovrebbero ridursi.

Come abbiamo detto prima, se in qualsiasi momento, ritieni che sia ingestibile, basta interrompere l’utilizzo.

comprare clenbuterol clen